Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DAF - Datawarehouse dell'Ateneo Fiorentino

2018

Finalità del ciclo delle performance
“La misurazione e la valutazione della performance sono volte al miglioramento della qualità dei servizi offerti dalle amministrazioni pubbliche, nonché alla crescita delle competenze professionali, attraverso la valorizzazione del merito e l’erogazione dei premi per i risultati perseguiti dai singoli e dalle unità organizzative in un quadro di pari opportunità di diritti e di doveri, trasparenza dei risultati delle amministrazioni pubbliche e delle risorse impiegate per il loro perseguimento”.
Art. 3 c.1 D.Lgs. 150/2009
 
L’Università di Firenze programma, misura e valuta le proprie performance a partire dai principi fondanti della responsabilità diffusa e condivisa in tutte le articolazioni organizzative rispetto agli obiettivi di performance dell’Ateneo, ai risultati conseguiti e alla soddisfazione degli stakeholder. Le esigenze di questi ultimi (istituzionali e di riferimento) guidano pertanto l’intero ciclo, dalla programmazione degli interventi al controllo finale dei risultati. Il nuovo impianto metodologico fa si' che il personale tecnico-amministrativo si vedrà valutato non solo in funzione delle capacità e delle attività individuali, ma anche e soprattutto dei risultati collettivi dell’amministrazione, cui contribuisce come la tessera di un mosaico al disegno generale.
 

In data 24 maggio 2019, il Consiglio d’Amministrazione ha approvato la Relazione sulla Performance 2018 - con i relativi allegati - che verrà pubblicata a breve sull’apposita pagina web di Ateneo dedicata: https://www.unifi.it/cmpro-v-p-9811.html

Alcuni materiali aggiuntivi sono resi disponibili senza autenticazione qui.
 
Per qualsiasi ulteriore approfondimento si rimanda a:
- Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance 2018: https://www.unifi.it/cmpro-v-p-9673.html
- Piano Integrato 2018-2020: https://www.unifi.it/p9810.html
 
I livelli di performance presi in esame sono i seguenti: 
 
Performance istituzionale: riferita alle politiche generali del sistema universitario nazionale, alle missioni istituzionali, alle strategie dell’Ateneo, il cui presidio ultimo è fondamentalmente di tipo politico;
 
Performance organizzativa di Ateneo: riferita allo sviluppo complessivo delle attività amministrative e tecnico-gestionali dell’Ateneo. L'amministrazione propone i propri obiettivi di performance organizzativa all'interno delle linee di performance istituzionale che ne formano la cornice;
 
Performance di struttura: riferita all'efficienza ed efficacia dei servizi delle unità organizzative della struttura tecnico-amministrativa, quindi Aree dirigenziali, Dipartimenti, Scuole; essa individua gli ambiti di miglioramento dei servizi erogati da ciascuna struttura declinando talvolta direttamente obiettivi derivanti dalle strategie.
 
Performance individuale: riferita al contributo del singolo ai risultati di struttura e di Ateneo è connessa alla valorizzazione e incentivazione economica del merito in conformità a quanto richiesto dalla normativa e dal vigente CCNL.
 
 
 
 
ultimo aggiornamento: 29-Mag-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina