Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DAF - Datawarehouse dell'Ateneo Fiorentino

Presentazione

 

Cruscotto per il monitoraggio delle attività internazionali dei dipartimenti
 

L'Ateneo si è dotato di un modello per il monitoraggio delle attività di ricerca e didattiche dell'Ateneo basato sui criteri premiali già individuati dal MIUR per l'FFO. In prospettiva di un'implementazione del modello e delle crescenti richieste di ANVUR per la valutazione dei Dipartimenti, l'Ateneo intende ora dotarsi di un cruscotto informatico di monitoraggio, che una volta messo a punto permetterà ai Dipartimenti, tramite un referente amministrativo, di inserire una serie di informazioni relative alle proprie attività internazionali.
Il cruscotto vuole essere complementare a quello che sarà monitorato dalla scheda SUA RD AVA, attualmente in fase di predisposizione da parte dell'ANVUR. Allo stesso tempo va a mappare alcuni aspetti di internazionalizzazione dei Dipartimenti che sono propedeutici alle attività di ricerca e didattica internazionali vere e proprie.
A tal fine l'Ufficio Relazioni Internazionali con la supervisione del pro-rettore alla ricerca Elisabetta Cerbai, ha predisposto una scheda di rilevazione dati con alcune macrovoci che sono state condivise con i docenti referenti dei dipartimenti per l'internazionalizzazione e la cooperazione internazionale.
Per la realizzazione del cruscotto, in vista del passaggio dalla fase progettuale alla fase operativa, è necessaria una rilevazione statistica dei dati che saranno raccolti ed elaborati dall'Ufficio Servizi Statistici.
A tale fine è stato organizzato un "Focus group" con i Referenti amministrativi di un campione di 5 dipartimenti pilota, con lo scopo di raccogliere commenti al fine di verificare la completezza e la congruenza dei campi inseriti nelle macrovoci prima di dare l'avvio alla fase di costruzione del programma informatico vero e proprio.
Il 16 settembre 2013 si è tenuta la prima riunione, a seguito della quale sono state esaminate alcune macrovoci ed inserite nella scheda di rilevazione alcune integrazioni.
Nel mese di dicembre si è conclusa l'analisi delle macrovoci selezionate ed è stata messa a punto il la scheda di rilevazione per le parti mancanti.

L'avvio della seconda fase di sperimentazione per i 5 dipartimenti pilota è prevista per i primi giorni del mese di febbraio e avrà scadenza l'11 aprile 2014. Successivamente l'attività di rilevamento sarà estesa a tutti gli altri 19 dipartimenti.

 
ultimo aggiornamento: 11-Feb-2014
Unifi Home Page

Inizio pagina